Vita Nuova artisti contemporanei sopravvissuti

Testo di Monica Argentino

Direttore artistico Rocco Lancia

L’effetto della pandemia da covid19 ha suscitato molte domande in noi.
Come cambierà la nostra vita quando l’emergenza sanitaria finirà? Tutti ci stiamo ponendo questa domanda tra mille dubbi ed incertezze.


“Andiamo avanti come in una bolla temporale che ha cambiato, se non fermato, la nostra stessa esistenza.”


L’unica certezza che abbiamo è che questa pandemia ha modificato irrevocabilmente la nostra vita, nulla sarà più come prima.


Come dei “sopravvissuti” Rocco Lancia, Monica Argentino, Domitilla Verga e Angela Donatelli, legati da un concetto comune, quello di far respirare arte e bellezza, ideano la mostra d’arte/installazione itinerante intitolata VITA NOVA, che consta circa 65 opere di vari artisti provenienti da tutta Italia.


“La paura della morte porterà ad una nuova rinascita?
Ogni artista convive con i suoi interrogativi, le sue ansie, le sue paure e con la personale visione di un nuovo futuro.”


Questo progetto, sviluppato in collaborazione con l’Associazione culturale ARTQube, vuole essere un messaggio di speranza, di libertà e di uguaglianza, creando un opera d’arte collettiva, composta da diverse opere unite da un unico grande obiettivo: l’augurio di riuscire a disegnare insieme un nuovo mondo in grado di ristabilire equilibri di armonia nel genere umano, attraverso l’arte, la natura, la solidarieta’.


Ogni artista è stato invitato dagli organizzatori a produrre un’opera del formato 50 x 50 cm, che costituirà una unica grande installazione di cubo d’arte.


ArtQube, sotto la direzione artistica di Rocco Lancia, nasce a Sabaudia ( LT ) già nel lontano 2009, realizzando il primo gigantesco cubo al centro della piazza principale, con il fine di creare nuovi spazi occupati dall’arte, fino ad allora inesistenti.


Nel 2020, lo stesso Lancia, dopo una serie di interviste dedicate al punto di vista di artisti affermati e meno noti, sente la necessità di realizzare nuovamente una azione artistica collettiva per fotografare il momento storico che tutti noi stiamo vivendo.
Nasce così “Vita Nova- artisti sopravvissuti”, un racconto attraverso immagini e colori che si fonderanno in un coro a piu’ voci, cammino nel presente verso il futuro.
(Monica Argentino)

Queste le date per ora in calendario:


Biblioteca Vaccheria Nardi (Roma) 2 – 11 settembre 2021
Borgo di Fossanova (Latina) 15-18 settembre 2021
Biblioteca Goffredo Mameli (Roma) 30 settembre- 8 ottobre 2021

Ufficio Stampa Valentina Roma

Grafica Riccardo Giorgi